Regione Lombardia: piante e fiori invenduti, destinati al macero, potranno essere riutilizzati nell’ambito delle pratiche agricole, evitando i costi di smaltimento.

Dopo la proposta formulata da ASSOFLORO, l’Assessorato all’Agricoltura, Alimentazione e Sistemi Verdi di Regione Lombardia ha confermato che il materiale vegetale destinato al macero, proveniente dalle aziende agricole florovivaistiche, a causa della mancata vendita per il lockdown dovuto all’emergenza Covid-19…

Leggi tutto

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi