Bonus verde: intervista a Ettore Prandini

Ettore Prandini, Presidente Coldiretti Lombardia e Vice Presidente Coldiretti Nazionale parla dell’importanza del verde e del ruolo delle imprese florivivaistiche nel nostro Paese.
La corretta gestione del verde pubblico può essere una delle risposta più significative al problema degli inquinanti atmosferici all’interno delle città. Negli ultimi anni si sta facendo molto in termini di interlocuzione con i Comuni, con la Regione, con il Governo. Ed è per questo, afferma Prandini, che ci aspettiamo un segno significativo per quanto riguarda la detraibilità, per i proprietà di giardini privati ma anche come risposta alle imprese del settore attraverso l’istituzione della figura dell’imprenditore professionale, che non deve significare ulteriore burocrazia ma per creare una qualifica attraverso la quale chi opera nel settore abbia un riconoscimento professionale. La corretta manutenzione, la corretta potatura delle piante, significa un risparmio significativo per la collettività ed i cittadini.
Nella legge di bilancio è stato inserito il “bonus verde”: detrazioni del 36% per la cura del verde privato come terrazzi e giardini, anche condominiali.

Post correlari

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi